Fantastico (fai quello che sei)

Fantastico (fai quello che sei)

Perché nessuno può salvarti
Dalle paure che hai davanti
Poi solo tu, soltanto tu
Soltanto tu, come sei tu

Fai quello che sei
Fallo con orgoglio
E dove stai andando arriverai
Così ti voglio
Fai quello che sei
Quando fa più male
Quando capirai che su ogni sbaglio
Puoi costruire un sogno

Riempi i suoni
Accendi le mani
Abbraccia come gli uragani
Tutti i sogni di domani
Spegni la luce
Alza la voce
Fantastico, come sei tu

Siamo anime affamate
Di tramonti e poesia
E del coraggio che appartiene
A chi non è andato via, mai via

Crediamo ancora nei detagli
Le cose semplice e i risvegli
Che cambiano il mondo
In ogni secondo
Noi siamo qui per ascoltarci
E siamo fatti per amarci
Come vuoi tu, come sei tu

Fai quello che sei
Fallo con orgoglio
E dove stai andando arriverai
Così ti voglio
Fai quello che sei
Quando fa più male
Quando capirai che su ogni sbaglio
Puoi costruire un sogno

Riempi i suoni
Accendi le mani
Abbraccia come gli uragani
Tutti i sogni di domani
Spegni la luce
Alza la voce
Fantastico, come sei tu

Riempi i suoni
Accendi le mani
Abbraccia come gli uragani
Tutti i sogni di domani
Spegni la luce
Alza la voce
Fantastico, fantastico, fantastico
Come sei tu